Essiccatore a letto fluido

L’essiccatore a letto fluido per i prodotti più difficili

Gli essiccatori a letto fluido DEVI uniscono il principio del letto fluido classico (proposto con il nostro modello Aerbed) ad una vasca di contenimento prodotto dotata di albero rotante che separi gli agglomerati di prodotto e faciliti il passaggio dell’aria di essiccazione attraverso masse umide usualmente troppo pesanti o agglomerate per poter essere essiccate diversamente.

L’essiccatore a letto fluido DEVI unisce la nostra esperienza nella costruzione di essiccatori a letto fluido classici ai mescolatori ed impastatori che da sempre vengono inseriti dai nostri clienti nelle loro linee di produzione, utilizzando tutti gli accorgimenti che rendono la macchina facilmente pulibile ed adatta anche alle severe esigenze di reparti farmaceutici.

Possiamo proporre diversi tipi di batterie di scambio termico con il quale dotare la macchina (ad esempio batterie di scambio termico elettriche o a vapore ), ed eventualmente l’essiccatore a letto fluido può essere fornito di una torre di condensazione per il recupero del solvente evaporato, facendo quindi lavorare la macchina a ciclo chiuso.

Per impianti a ciclo chiuso infine è possibile inertizzare l’interno della macchina per evitare pericoli di esplosione o per poter lavorare prodotti che possono degradare in presenza di ossigeno.

Il quadro elettrico di comando può essere eventualmente dotato di PLC e software di controllo per una elevata automatizzazione.